Product was successfully added to your shopping cart.

AVVISO: tutti gli ordini pervenuti dal 07/08 verranno elaborati a partire dal 24 Agosto

L'OUTLET DOVE TUTTO È SCONTATO!
0

Non hai articoli nel carrello.

Asciugatrice a centrifuga G3 Ferrari

Quando i panni sono umidi e bagnati, asciugarli nella maniera tradizionale diventa un vero e proprio problema, esattamente come acquistare una centrifuga tradizionale che aumenta i costi di gestione e di elettricità.

Per questo motivo è stata studiata e realizzata l'asciugatrice a centrifuga G3 Ferrari, che grazie alle sue caratteristiche innovative, tecnologie all'avanguardia e grande sicurezza è in grado di eliminare tutti i residui d'acqua – strizzare gli indumenti e dar loro la possibilità di asciugare in pochissimo tempo.

Utile durante il rigido inverno, quando i panni tendono a non asciugare mai, ma ideale anche in estate quando l'umidità prende possesso dei tessuti lasciandoli bagnati e con un odore poco gradevole.

Questo strumento non è ingombrante e può essere installato all'interno di un piccolo spazio ristretto, alloggiando un quantitativo sino a circa 5 chilogrammi di indumenti completamente bagnati . La sua tecnologia ha un occhio verso il futuro, rispettando l'ambiente e riducendo i consumi, avvalendosi alla sua velocità di rotazione di 2800 giri al minuto e dando in poco tempo un bucato protetto, pulito e pronto alla sua asciugatura completa.

Ma come funziona? Il processo dell'asciugatrice a centrifuga G3 Ferrari è molto semplice, infatti basterà introdurre i capi bagnati all'interno della centrifuga, premere il tasto ON e attendere il termine della silenziosa lavorazione. Una volta terminato il processo, si fermerà in automatico e i vari indumenti saranno asciutti, privi di umidità e residui di detersivo. La sua forma è verticale, con cestello in acciaio inossidabile e coperchio sviluppato con tecnologia di sicurezza “Salva Bambino”, il sistema che controlla e vieta l'apertura durante il suo funzionamento. Uno strumento adatto per ogni tipologia di tessuto - anche il più spesso o delicato – e ogni spazio, anche il più piccolo grazie al suo sviluppo in verticale e le dimensioni ridotte, con un ottimo rapporto qualità – prezzo.